Dopo l’apertura anticipata della funivia Col Margherita, lo scorso weekend, per l’evento dedicato alla nuova pista nera La VolatAsabato 3 dicembre inizia ufficialmente la stagione sciistica in tutto il comprensorio Alpe Lusia/San Pellegrino

Una partenza col botto visto che saranno in funzione 15 impianti di risalita, tra cui la nuova cabinovia 10 posti Castelir-Fassane-Morea e saranno aperti entrambi i collegamenti Alpe Lusia-Bellamonte e Falcade-Passo San Pellegrino. Inoltre, sempre da sabato 3 dicembre sarà già pienamente operativo lo skibus San Pellegrino-Lusia-Moena.

Grazie al superbo lavoro svolto da innevatori e gattisti si potrà sciare su 40 km di piste in grado di soddisfare sciatori di qualsiasi livello, dai principianti che preferiscono pendenze lievi ai più esperti che potranno già cimentarsi su piste impegnative come La VolatA o divertenti come la Fiamme Oro 2.

Inoltre da questo weekend apriranno anche le strutture ricettive, i noleggi e i rifugi della ski area.

Per tutti i dettagli: www.alpelusiasanpellegrino.it